Zuppa formaggiosa vegana di cavolfiore e patate.

2 porzioni. Per una porzione: circa 448 kcal. 60.2 gr di carboidrati / 10.8 gr di proteine ​​/ 13.8 gr di grassi

So che fuori fa ancora molto caldo, ma il freddo sta già bussando alla porta. Soprattutto di sera e soprattutto qui al nord.

Non ho ancora cambiato l’armadio e (come sempre accade in autunno) spero che sia possibile che l’inverno voli inosservato e che sia molto caldo …. Di sera comunque sento il desiderio di cucinare un “comfort food”.

Cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo verza, finocchio, spinaci e Zucca! …

Quanti sapori meravigliosi entrano nelle nostre vite!

Adoro questo periodo, adoro che non fa più caldo, ma non fa ancora freddo …. In ogni stagione è necessario fare una festa di sapore e cosi tutto l’anno ci sarà una delizia continua.

Oggi condividerò con te una delle mie combinazioni preferite: cavolfiore e patate. Ma. Devi fare attenzione nel preparare questa zuppa in modo che la deliziosa crema non diventi un “brodino di niente”. Basta seguire semplici passi qui sotto.

Seguimi sul blog e goditi una cremosa zuppa “comfort” di cavolfiore e patate!

Cremosa

Gustosa

Piena di vegetali

Ricca di proteine e fibra

Piena di sapore

Sana

Confortante

Veloce

& Deliziosa !

Ingredienti: 

  • 1-3 spicchi d’aglio pulito e tagliato grossamente
  • ½ di una testa grossa di cavolfiore, divisa in piccoli fiori (o una piccola)
  • 2 patate, sbucciate e tagliate a cubetti
  • 2 – 3 rametti di rosmarino
  • 1 cipolla rossa sbucciata e tagliata
  • 2 – 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 450 ml di brodo vegetale
  • ½ cucchiaino di senape
  • Sale e pepe a piacere

Opzionale:

  • Latte di mandorle per diluire la zuppa, se necessario
  • Erba cipollina per guarnire

Come si fa:

  1. Per prima cosa devi preriscaldare il forno fino a 200 gradi, ungere una teglia o rivestire una teglia con carta da forno.
  2. Nella teglia posizioni l’aglio, i fiori di cavolfiore, le patate, il rosmarino e la cipolla tritata, condisci con il sale e il pepe e irrora tutto con 1 – 2 cucchiai di olio d’oliva.
  3. Cuocile nel forno per circa 30 minuti fino a quando le verdure non diventino tenere iniziando a rosolare e l’aglio diventi morbido.
  4. Opzionale: riserva ½ tazza di verdure arrostite per guarnire la zuppa.
  5. Aggiungi il cavolfiore tostato, le patate, le cipolle, le foglie di rosmarino e l’aglio alla pentola, insieme al brodo vegetale, mescola bene e portale a ebollizione.
  6. Riduci il fuoco, copri e lascia cuocere a fuoco lento per 10 – 15 minuti.
  7. Lascia che la zuppa si raffreddi leggermente prima di frullarla. Aggiungi la senape. Assicurati di non riempire completamente il frullatore (o la ciottola) per evitare incidenti durante la lavorazione del brodo caldo.

Opzionale: a questo punto puoi anche diluire la zuppa usando il latte di mandorle o acqua, se lo desideri. Preferisco una zuppa più densa, così l’ho lasciata così com’è.

  1. Assaggia e aggiusta di sale.
  2. Servi la zuppa con le verdure arrostite che hai riservato. (E con l’erba cipollina se ti piace)

Buon appetito!

Seguimi su Instagram e metti l’ hashtag #irigriblog se ti e piaciuta la ricetta. O scrivi qui sotto, nei commenti.

Sarò felicissima!

Leave a comment

WhatsApp chat