Torta alle carote con burro di pistacchi e succo d’arancia.

Questa torta non è “nata” subito. Ho sperimentato molto e ti assicuro che seguendo le proporzioni elencate di seguito otterrai un’ottima colazione, merenda, dessert e persino una torta di compleanno! Basta decorarla in modo elegante. Ma voglio far notare che la crema qui non è obbligatoria. Puoi semplicemente cospargerla con zucchero a velo o anche con il cacao!

Iniziamo!

Ingredienti:

  • 280 ml di succo d’arancia appena spremuta
  • 250 grammi di carote grattugiate (con una grattugia grossa)
  • 250 grammi di farina di farro (oppure “00”)
  • 25 grammi di semi di lino macinati (usa un macina caffè o un frullatore)
  • 100 grammi di frutta a guscio tritata finemente (ho usato le noci) *
  • 80 grammi di burro di frutta a guscio non zuccherata (ho usato quello di pistacchio) *
  • 60 grammi di zucchero (ho usato quello di canna) **
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Un pizzico di sale

Per la crema:

  • 3 cucchiai di crema di cocco (la parte densa e separata del latte di cocco nella lattina) *
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero

* Non ci sono regole rigide nella preparazione di questa torta. Puoi scegliere qualsiasi tipo di frutta a guscio, anche il burro di essa e persino lo zucchero secondo i tuoi gusti o utilizzare ciò che è nella tua dispensa.

** Se si utilizza il burro di frutta a guscio già zuccherato, non è necessario aggiungere lo zucchero.

Procedimento:

  1. Spremi il succo di 2 arance grandi o 3 medie e filtralo attraverso un setaccio fine (opzionale). Aggiungi i semi di lino macinati e lasciali gonfiare per 10 minuti.
  2. Alla farina setacciata aggiungi il sale, lo zucchero e il bicarbonato di sodio e mescola bene il tutto con una frusta.
  3. Dopo aggiungi il mix di succo d’arancia e semi di lino  alla farina, mischia tutto con un cucchiaio. Risulterà semiliquido.
  4. Dopo aver ingrassato la tortiera con olio vegetale, versa l’impasto e cuoci la torta in forno preriscaldato a 200 ° per 35-40 minuti (prova stecchino!).
  5. Per preparare la crema devi montare la crema di cocco per 5 minuti con un mixer e dopo aver aggiunto lo sciroppo d’acero, continuare a montare per altri 1-2 minuti. (la crema non sempre risulta densa, ma per questa torta non è così importante)

 

Condividi la ricetta con i tuoi cari!

E fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog

Ci vediamo sul mio Instagram  irina_grigorii

Buon appetito!

Leave a comment

WhatsApp chat