Spaghetti Zucca e Pepe. Vegan.

Se decidi di sorprendere gli ospiti, allora hai sicuramente bisogno di questa ricetta!

Questa pasta riesce ad accontentare anche i buongustai più sofisticati. Ed è anche molto nutriente.

Si prepara in modo semplice e rapido, da ingredienti semplici.

Cominciamo!

Ingredienti per 2-3 porzioni:

  • 300 grammi di spaghetti
  • 300 grammi di purea di zucca *
  • 70 grammi di anacardi crudi (non tostati)
  • 1 cucchiaino di brodo vegetale fatto in casa **
  • 400 ml di acqua
  • 1 spicchio d’aglio – opzionale
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Foglie di salvia

* Per avere la purea di zucca ti basterà  cuocere la zucca in forno per 60 minuti a 200 gradi senza ventilazione. Quindi, con un cucchiaio, puoi facilmente separare la polpa dai semi e dalla pelle. Scegli una zucca sabbiosa. Io uso sempre la Zucca Delica.

Il video qui sotto ti mostrerà come ottenere la purea di zucca in modo rapido e facile.

Puoi anche acquistare la purea di zucca in scatola già pronta.

** Puoi scoprire come cucinare il brodo fatto in casa facendo clic sul link “Brodo vegetale fresco fatto in casa. Universale. “ Oppure puoi usare un dado di brodo vegetale.

Procedimento:

  1. Metti a cuocere gli spaghetti.
  2. Mentre la pasta sta cuocendo, friggi lo spicchio d’aglio schiacciato in una padella con 2 cucchiai di olio d’oliva. Non bruciarlo! Friggi anche le foglie della salvia. Ci vorranno 2-3 minuti.
  3. Metti da parte le foglie della salvia per servire.
  4. Prepara la salsa. Nella tazza del frullatore aggiungi: la purea di zucca,gli anacardi e l’ aglio appena tostato con olio d’oliva. (L’aglio può essere gettato via se non ti piace il suo gusto intenso.) Aggiungi anche l’acqua e il brodo e fai frullare tutto fino a che il composto non diventa liscio e omogeneo. Ci vorranno circa 2 minuti. Puoi anche usare un frullatore a immersione.
  5. Riporta il composto risultante nella padella dove è stato arrostito l’aglio e mescolando a fuoco basso continua a cuocerlo per qualche altro minuto.
  6. Prima di gettare la pasta in uno scolapasta, salva mezzo bicchiere di liquido – potresti averne bisogno se la salsa sarà troppo densa e dovrà essere allungata un po’.
  7. Aggiungi la pasta nella padella con la salsa di zucca e toglila dal fuoco. Mescola bene.
  8. Se la crema è troppo densa, portala alla consistenza desiderata usando l’acqua che rimane dalla cottura della pasta.
  9. Servi immediatamente la pasta guarnendo con la salvia fritta, pepe nero appena macinato e un cucchiaio di olio d’oliva. (Meglio spremuto a freddo – è più profumato)

Condividila con i tuoi cari!

E fammi sapere lasciando #irigriblog

Buon appetito!

Leave a comment