Riso integrale alla curcuma con zucchine

4 porzioni. Per una porzione: circa 381 kcal . 67.9 gr  di carboidrati / 24.9 gr di proteine ​​/ 8.1 gr di grassi

Questo post è dedicato al riso integrale.

Penso che se mangi riso, è meglio farlo con beneficio. Almeno ogni tanto. Non è vero?

Grazie alla sua accessibilità, semplicità di cottura, nutrizione e buona compatibilità con gli altri ingredienti, il riso è diventato uno dei cereali più popolari al mondo.

Utile o nutriente?

Sia l’uno che l’altro!

Riso è particolarmente popolare in oriente. L’uso del riso è indiscutibile, è una fonte di proteine ​​(6,4 grammi per 100 grammi di riso), carboidrati (72,5 g) e minerali (70 mg di potassio, 30 mg di calcio, 38 mg di magnesio e fosforo 104 mg). Allo stesso tempo, contiene pochissimo grasso (0,9 g). Pertanto, il riso contribuisce ad una dieta equilibrata e sana.

Il consumo regolare di riso riduce il rischio di molte malattie croniche, tra cui il diabete di tipo 2, disturbi cardiovascolari e obesità. Ciò è in gran parte dovuto alla grande percentuale di potassio contenuto nel riso, che neutralizza l’effetto negativo del sale sul nostro corpo.

Il riso bianco (macinato) viene sottoposto a una lavorazione più profonda. Con l’aiuto della macinazione, non solo vengono rimossi i gusci, ma anche la membrana nutritiva. Pertanto, contiene sostanze molto meno utili rispetto al cereale integrale.

Saporito

Soddisfacente

Sottilmente speziato

Semplicissimo 

Nutriente

e Molto gustoso!

Ingredienti: 

  • 350 g di riso integrale
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere
  • 300 g di zucchine
  • 1 cipolla bianca
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • b. di pepe nero macinato
  • b. di sale marino
  • 2 cucchiai di mandorle non pelate (opzionale)

Come si fa:

  1. Prima di tutto, lavare bene il riso sotto l’acqua corrente
  2. Io uso la pentola a pressione per ridurre il tempo di cottura e comodità. Per questa quantità di riso, ho bisogno di circa 900 ml di acqua. Entro 20 minuti, l’acqua viene completamente assorbita dal riso. Se si utilizza una padella normale, meglio che inizi con 1litro di acqua per la quantità specificata di riso e, se avrai bisogno, aggiungerai ulteriore acqua durante la cottura. (O segui le indicazioni sul pacco). Aggiungi il sale, una macinata di pepe nero e 2 cucchiaini di curcuma in polvere. Cuoci il riso per assorbimento tenendo la fiamma moderata. Controlla che l’acqua non evapori completamente.
  3. Nel frattempo grattugia delle zucchine (con una grattugia a fori larghi), oppure tagliale a julienne. Taglia finemente anche una cipolla.

      4. Versa la cipolla in una padella con un filo d’olio e falla appassire. Poi aggiungi le zucchine e cuoci per 5-10 minuti a fiamma vivace, regola di sale e pepe.

      5. Una volta cotto il riso scolalo versalo nella padella e mescolalo alle zucchine. Aggiungi le mandorle tagliate a listarelle (opzionale) e una macinata di pepe nero.

      6.Puoi servire il riso tiepido oppure freddo, come preferisci.

 

 

 

Buon appetito!

Seguimi in Instagram e metti il hashtag #irigriblog se ti e piaciuta la ricetta. O scrivi qui sotto, nei commenti.

Sarò felicissima!

Leave a comment

WhatsApp chat