Penne con crema di peperoni e anacardi.

Tutto ciò che è geniale è semplice. Una ricetta gustosa, nutriente e soprattutto, veloce! I peperoni possono essere cotti il ​​giorno prima o anche pochi giorni prima. quindi,per preparare la salsa dovrai solo unire tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione e la tua pasta sarà pronta!

Iniziamo!

Ingredienti per 3-4 porzioni:

  • 1 grande peperone rosso
  • 80 grammi di anacardi crudi, non tostati non salati
  • 100 ml di acqua
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • Sale / pepe qb

Procedimento:

  1. Per cuocere il peperone, mettilo sulla carta da forno e mettilo nel forno preriscaldato a 200 gradi e inforna per circa un’ora, rigirandolo ogni 15 minuti. Il peperone dovrebbe abbrustolirsi sui tutti lati. Se il tuo forno ha una posizione “grill”, usala.
  2. Metti quindi il peperone cotto in una pirofila di vetro con il coperchio ermetico e lascialo raffreddare completamente. Dopodiché puliscilo.
  3. Metti la polpa risultante in una ciotola. Aggiungi gli anacardi, 80 ml d’ acqua, l’aglio, il sale e il pepe nero appena macinato. Sbatti tutto con un frullatore a immersione fino a che diventa liscio.
  4. Cuoci le penne in abbondante acqua salata seguendo le indicazioni sulla confezione. Scolala e unisci la pasta alla crema di peperoni.
  5. Servi immediatamente la pasta guarnendola con foglie di basilico.

Puoi conservare la salsa in un contenitore ermetico in frigorifero per non più di 3 giorni.

Condividi con i tuoi cari !

Fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog sotto il tuo post.

Ci vediamo anche nel mio instagram @irina_grigorii!

Grazie di aver visitato il mio sito !

 

Leave a comment