Pasta fresca con farina di ceci.

Questa pasta fresca può davvero essere considerata sana. La farina di ceci contiene il doppio di proteine ​​rispetto alla farina bianca e metà della quantità di carboidrati. Non è una pasta ma un miracolo! Si impasta molto più velocemente e facilmente rispetto a quella classica e il suo leggero sapore “cecioso” fa diventare un piatto solito una soluzione molto più interessante.

Cominciamo!

INOLTRE  senza latticini e senza uova.

Ingredienti per 2-3 porzioni:

  • 150 g di farina di ceci
  • 150 g di farina “00”
  • 160 ml di acqua

PS. Per evitare che la pasta inscurisca, meglio non aggiungere il sale.

Procedimento:

  1. Unisci la farina di ceci e la farina “00” in una ciotola profonda e versa tutta l’acqua in una volta.
  2. Inizia a impastare prima con un cucchiaio ,e quando non c’è l’ha fai più continua ad impastare a mano sul piano di lavoro per 10 minuti circa.
  3. Se l’impasto risulterà ancora appiccicoso puoi aggiungere ancora qualche cucchiaino di farina “00”.
  4. Lascia riposare l’impasto per 30-40 minuti nella ciotola , coperta con un strofinaccio inumidito. Questo passaggio è molto importante.
  5. Trascorso il tempo comincia a stendere l’impasto col mattarello fino a un spessore non troppo sottile.
  6. Cospargi l’impasto con la farina, arrototalo su se stesso e taglia il rotolo a strisce di 1,5-2 cm di spessore per ottenere le classiche tagliatelle.
  7. Ricorda che devi cuocere la pasta fresca per non più di 2 minuti in una pentola capiente. La farina di ceci produrrà molta schiuma. Per cui meglio non allontanarsi dalla pentola e continuare a mescolare.

Questa pasta fresca può essere conservata per un massimo di 6 ore in frigo, in un contenitore ermetico. Ma ti consiglio di cuocerla appena fatta. 

Condividila con i tuoi cari !

Fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog sotto il tuo post.

Ci vediamo anche nel mio instagram @irina_grigorii!

Grazie di aver visitato il mio sito !

Leave a comment

WhatsApp chat