Maffin vegani alla banana senza glutine.

I muffin sono praticamente mini-torte.  Sono ottimi per uno spuntino, sono comodi per portarli al lavoro e condividere con i colleghi, li puoi preparare per i bambini da portare a scuola e sono ottimi come una colazione veloce, che può essere gustata anche su un treno.

Non perdere questa rara ricetta!

Assolutamente vegano e senza glutine!

Iniziamo!

Soffici

Perfettamente dolci

Ricco sapore di banana

Sani

Confortanti

Per cucinarli ti serviranno: un forno, una ciotola e un grosso pizzico d’amore.

INOLTRE senza glutine, senza latticini e senza uova.

Ti serviranno :

INGREDIENTI SECCHI

  • 120 g di farina di grano saraceno *
  • 30 g di farina di riso
  • 30 g di fecola di patate
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di scaglie di mandorle, per decorare (opzionale)

INGREDIENTI LIQUIDI

  • 360 ml di banane mature (circa 3 medie), schiacciate
  • 90 ml di olio di riso
  • 90 ml di latte intero di cocco
  • 90 g di zucchero muscovado
  • 2 cucchiaini di succo di lime o limone
  • 2 cucchiaini di semi di chia o di lino macinati

Come si fa:

  1. Riscalda il forno a 180 ° C.
  2. In una ciotola, unisci tutti gli ingredienti secchi. In un’altra ciotola, unisci tutti gli ingredienti bagnati.
  3. Versa gli ingredienti bagnati in quelli asciutti e mescola fino a quando non saranno combinati.
  4. Versa il composto negli stampi e cospargi alcuni fiocchi di mandorle sopra ogni muffin.
  5. Cuocili per circa 35-40 minuti. Toglili dal forno e lasciali raffreddare completamente.

Condividili con i tuoi cari !

Fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog sotto il tuo post.

Ci vediamo anche nel mio instagram @irina_grigorii !

Grazie di aver visitato il mio blog !

Leave a comment