Latte di Mandorle fatto in casa.

Quando sono andata per prima volta a visitare la Calabria tra le tantissime altre cose, mi ha sorpreso di più, l’ usanza di offrire agli ospiti latte di mandorle invece del caffe mi è piaciuta tantissimo.

In un giorno di piena estate il latte di mandorle ci sta più di qualsiasi altra bevanda. Specialmente fresco. Specialmente dal frigo. Specialmente vero latte di vere mandorle.

A dire la verità in quell’ estate avevo provato per prima volta il Latte di Mandorle. E mi sono innamorata.

Li al sud, nei supermercati, vendono i preparati per fare il latte di mandorle, ma non so se serve a dire che sono soltanto panetti di : scarsi di mandorle, accelerata (non indicata precisamente) quantità di zucchero e l`acqua.  Possono anche andarci bene ma sono di quelli curiosi e sono andata avanti con ricerca di latte di mandorle vero.

Alla fine c`è ne sono anche i pacchi con latte di mandorle preconfezionato …. Pero …. Pero ….

 

Per la preparazione di 1 litro di latte di mandorle vi occorreranno

150 gr di mandorle pelate
1,2 litri d’acqua
1 frullatore
1 ciotola
1 imbuto
1 bottiglia di vetro
1 colino, telo da cucina o carta da filtro

 

Tutto semplice !

Se avete delle mandorle non pelate il WikiHow vi  racconterà COME PELARLI IN FRETTA 🙂

Mettete in ammollo le mandorle per un ora dopo di che scolatele e tenete da parte l’acqua dell’ammollo, a cui aggiungerete l’acqua necessaria per raggiungere la quantità di 1,2 litri.

Mettete le mandorle in un frullatore e azionatelo aggiungendo man mano l`acqua in modo tale da tritare le mandorle il più finemente possibile.

Quando avrete terminato, potrete filtrare il latte di mandorle con un colino, un telo da cucina o della carta da filtro e trasferirlo nella bottiglia di vetro con l’aiuto di un imbuto, strizzando bene la polpa di mandorle.

Per addolcire il vostro latte potete unire in frullatore uno o due datteri, una albicocca essiccata, oppure due o tre fettine di banana matura.

O anche semplice zucchero, meglio di canna.

La polpa di mandorle potete utilizzarla  come ingrediente per il ripieno delle torte o per arricchire dei biscotti …

 

 

 

Leave a comment

WhatsApp chat