Burro di arachidi. Grande classico.

Oltre al fatto che il burro di arachidi è un prodotto molto gustoso e versatile, contiene molti benefici per il nostro corpo: antiossidanti, acidi grassi polinsaturi, Omega-6, Omega-9, Omega-3, vitamine B1, B2, A, E, PP, e minerali come ferro, zinco, magnesio, calcio, potassio, fosforo, iodio, selenio.
Il burro di arachidi non contiene colesterolo.
Di recente ho pubblicato la ricetta di Tahina – la sua “sorella” orientale, che viene ottenuta dai semi di sesamo tostati – non meno salutare e molto gustosa.
Se acquisti queste creme al supermercato, hanno uno svantaggio comune: l’aggiunta di burro di dubbia provenienza e i dolcificanti economici.
Cucino sempre il burro di frutta secca in guscio e semi in casa e ti assicuro che è molto semplice.

Iniziamo!

Ingredienti:

  • 500 grammi di arachidi tostate non salate (meglio non sbucciati)

Procedimento :

  1. Sbuccia gli arachidi.
  2. Spostali nel frullatore.
  3. Accendi il frullatore e attendi 5 minuti.

Particolarità:

  1. Più potente è il tuo frullatore, più veloce sarà pronto il tuo burro.
  2. Anche se ti sembra che gli arachidi non diventino mai burro, ti sbagli. In 1-3 minuti vedrai un sottile strato di olio in fondo al frullatore.
  3. Non aggiungo dolcificanti, perché mi piace usare il burro nella sua forma pura, ma in questo passaggio puoi anche aggiungere lo sciroppo d’acero o qualsiasi altro sciroppo di alta qualità.

Conservare il burro in frigorifero in un barattolo chiuso o in un luogo buio e fresco.

Condividi la ricetta con i tuoi cari!

E fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog

Ci vediamo sul mio Instagram  irina_grigorii

Buon appetito!

Leave a comment

WhatsApp chat