Biscotti di farina d’avena con cioccolato e uvetta. Senza Glutine.

Perché non ho mai fatto questi biscotti prima ?!

Fragili, teneri, moderatamente dolci e molto nutritivi. Direttamente dall’infanzia. Per me, i biscotti di farina d’avena significano INFANZIA. Posso dire che sono anche molto pratici. Contengono tutti gli ingredienti di cui il nostro corpo ha bisogno per una colazione completa. Oppure con il latte caldo per la merenda? Puoi anche sbriciolarli nello yogurt per la colazione. Buonissimi con la tisana prima di coricarsi nel letto…. Ovunque e sempre.

Li ADORO

Cominciamo!

senza glutine, senza latticini e uova.

Ti serviranno:

  • 200 gr di fiochi d’avena (non crusca)
  • 50 grammi di zucchero (ho usato quello di canna)
  • 50 g di gocce di cioccolato (o cioccolato tritato)
  • 100 gr di uva passa
  • 0,5 cucchiaino di bicarbonato alimentare (oppure lievito per i dolci)
  • 3 cucchiai di olio vegetale (con gusto neutro).
  • 70-80 ml di acqua

Procedimento:

  1. Preriscalda il forno a 200 gradi. Copri un’ampia teglia con la carta da forno.
  2. Macina i fiocchi d’avena in un frullatore fino a ottenere quasi una farina e mescolala in una ciotola con lo zucchero,il cioccolato,l’ uva passa e il bicarbonato.
  3. Quindi aggiungi l’olio vegetale e l’ acqua. Mescola tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  4. Con le mani leggermente inumidite crea 10-15 palline e posizionale sulla teglia. Dopo aver bagnato le dita con l’acqua, appiattisci leggermente le palline.
  5. Falle cuocere per 15-20 minuti .
  6. Appena tolti dal forno i biscotti saranno leggermente morbidi. Non c’è niente di cui preoccuparsi. Una volta raffreddati saranno perfetti.

Condividi con i tuoi cari !

Fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta lasciando #irigriblog sotto il tuo post.

Ci vediamo anche nel mio instagram @irina_grigorii!

Grazie di aver visitato il mio sito !

Leave a comment

WhatsApp chat